Archivio tag: eventi

comunicato PORTOBESENO 2011

PORTOBESENO FESTIVAL > 17 + 24 giugno 2011 < castello di beseno

Portobeseno festival – edizione 2011
viaggio tra fonti storiche e sorgenti web

castello di Beseno in Trentino

PRIMA PARTE
venerdì
17 giugno

SECONDA PARTE
venerdì
24 giugno

orario 20 – 24
ingresso libero

______________

PROGRAMMA COMPLETO

DOWNLOAD (*.pdf)
comunicato stampa
manifesto
flyer

immagini del Castello di Beseno
1
2
3

______________

PORTOBESENO FESTIVAL 2011

Il castello di Beseno in Trentino torna ad ospitare il festival Portobeseno giunto quest’anno alla sesta edizione. La rassegna continua ad indagare tematiche quali la memoria, i suoni, le percezioni del territorio, raccontandole con tecnologie multimediali.

Quest’anno la rassegna si arricchisce di nuove collaborazioni. Il Museo Civico di Rovereto ha donato particolari archivi sonori: i suoni degli insetti e i radio suoni dalle stelle e dai pianeti. I nuovi archivi saranno utilizzati per produrre un’installazione sonora quadrifonica a cura del professor Mauro Graziani e dei suoi allievi della Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Bonporti di Trento. L’installazione utilizzerà un particolare software per riprodurre i paesaggi sonori (“soundscape machine”) creato dallo stesso Graziani.
Gli stessi suoni saranno oggetto di due prestigiosi concerti elettroacustici: il 17 giugno a cura di Sara Lenzi e Marco Galardi (Bologna) mentre il 24 giugno sarà la volta di Massimiliano Viel (Milano). Queste performance saranno ospitate nel Bastione Centrale di Beseno.

Il musicista Stefano Zorzanello propone un’installazione audio, ospitata nella Porta Scura, che utilizza i suoni ambientali della Vallagarina che scandiscono i tempi degli esseri umani. Sono suoni che agiscono sul comportamento sociale della comunità, che in qualche modo ne hanno dettato il ritmo dei comportamenti e delle azioni.

Durante la prima serata del festival, il 17 giugno alle ore 20.30, presso la Casa delle Guardie, sarà inaugurata l’installazione multimediale “Narrare il territorio 2011” frutto della collaborazione con l’Istituto Comprensivo Alta Vallagarina. Durante il mese di maggio Sara Maino e Davide Ondertoller hanno condotto diverse gite didattiche con i bambini di Quinta delle scuole Primarie dei paesi di Besenello, Calliano e Volano alla ricerca di storie e di suoni del territorio. I bambini hanno incontrato anziani che vivono in luoghi specifici del territorio, sono state registrate così audiostorie e aneddoti riferiti a particolari periodi storici e contemporaneamente sono stati registrati i suoni ambientali. Il frutto del laboratorio è una mappa sonora interattiva, costruita come una vecchia lavagna scolastica, che propone otto videoclip di audiostorie intrecciate a disegni, immagini e voci di generazioni diverse. La mappa è presente anche in Internet. Il prodotto del laboratorio “Narrare il territorio” vuole tutelare quindi non solo la custodia, ma anche il trasferimento dei valori scaturiti dagli incontri tra i bambini e i vecchi ad una mappa più estesa, quella della Rete, affinché il patrimonio di conoscenze e scoperte sia condiviso ed accessibile a tutti.
L’installazione, a cura di Sara Maino e Davide Ondertoller, sarà visitabile fino al 30 settembre 2011.

Nelle due serate a castello saranno attive le inedite installazioni multimediali di Mylicon/EN, Funambolo G e Cesare Carli.
Nel bastione sud del castello sarà presentato anche il progetto “H2O DUB” di Radio Fontani che mescolerà in un’inedita performance sonorità dub con il suono delle fontane di Besenello, Calliano e Folgaria.

Il duo Marco di Battista & Zuth propone una particolare ambientazione visiva della torre sud del castello. Il progetto utilizza video ispirati ad oggetti legati al tempo e al territorio che dialoghino con lo spettatore. Il risultato è una visione, che interagisce con il live DJing e che miscela materiale video pre-montato con riprese live durante la serata. Produzione di Alice Colla – lucinaria.

Sempre dal Bastione Sud la manifestazione sarà seguita e trasmessa in streaming audio da Sanbaradio, la radio degli studenti universitari di Trento. Sanbaradio propone inoltre interviste audiovisive utilizzando la tecnologia Skype a trentini che sono, per varie ragioni, in giro per il mondo. Selezioni musicali a cura di Sergio Sparano e Alessandro Masera.

PROGRAMMA COMPLETO

info@portobeseno.it
mob 340 555 45 16

Il progetto Portobeno 2011 è sostenuto da
Provincia Autonoma di Trento – Assessorato alla Cultura
Comune di Besenello
Comune di Calliano
Comune di Volano
Comunità della Vallagarina
BIM dell’Adige
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Cassa Rurale Alta Vallagarina
Opera Universitaria Trento
Il Funambolo, Trento
Libero Pensiero, Besenello

 

Sinergie lagarine @ castel Beseno

Nella primavera 2011 si è costituita una rete sociale delle realtà culturali in Vallagarina. Si tratta di un’azione sociale di coesione culturale dove la partecipazione di 14 associazioni lagarine ha permesso di costruire un evento straordinario.
Il primo appuntamento di Sinergie Lagarine sarà il 21 maggio 2011, ospitato nella grandiosa cornice del Castello di Beseno in Trentino. Abbiamo attivato anche un gruppo Facebook!

SINERGIA (dal greco συνεργός, che significa “lavorare insieme”) può essere definita come la reazione di due o più agenti che lavorano insieme per produrre un risultato non ottenibile singolarmente. In un contesto organizzativo, considerato che un gruppo coeso ottiene risultati maggiori rispetto all’azione dei singoli, la sinergia può definirsi la maggiore capacità di resa di un gruppo grazie all’azione collettiva dei suoi membri.

 Sinergie Lagarine 2011 

 

musica teatro danza letteratura video pittura scultura performance 

partecipano le associazioni:

 

VillaInVita

UrbanaMente

Senza Limiti

Rock & Altro

Radio Fontani

Portobeseno

Pensiero Giovane

Libero Pensiero

Gruppo Giovani Besenello

Comunità Gruppo 78

Circolo Culturale Giovanile Pomarolo

Calliano Freska

Arci del Trentino

l’automobile utilizzala bene, per salire fino al parcheggio del castello di Beseno dai un passaggio ad almeno tre persone!

Portobeseno @ Tuning Art 2011

Alla rassegna Tuning Art 2011, l’artista Sara Maino presenta installazioni sonore prodotte per il festival Portobeseno e la Mnemoteca Alto Garda nel corso degli anni 2005-2010.

L’obiettivo del gruppo TuningArt è quello di creare un gruppo di artisti-artigiani trentini che possano “sintonizzare” arte e artigianato, artigiani con creatività e abilità diverse che esprimano la loro forma d’arte e di pensiero attraverso l’impiego di svariati materiali quali legno, metalli, argilla, pietra, vetro, acqua, colore, luce…

Photoset delle installazioni di Sara Maino

Homepage ufficiale della manifestazione

la memoria di san Bartolomeo

edizione 2010

www.jurka.net/livememories

_

Il quartiere di San Bartolomeo a Trento, in questi anni sottoposto a radicali cambiamenti edilizi e sociali, è nato negli anni Cinquanta ed ora è vissuto anche da moltissimi giovani universitari che abitano il nuovo studentato dell’Opera Universitaria. Questo progetto di ricerca intende utilizzare strumenti multimediali per incrociare le memorie delle diverse generazioni cercando di dare un senso ai cambiamenti intercorsi nel quartiere in questi ultimi anni. L’archivio del quartiere-studentato è ospitato sul portale web Jurka.net ed è progettato come blog collettivo in grado di raccogliere le memorie che provengono dai nuovi contributi degli utenti.

L’idea del progetto è di custodire la memoria storica del quartiere integrandovi le storie di vita dello studentato universitario, attivando in questo modo un ponte generazionale basato sulla condivisione delle esperienze. La ridonazione della ricerca multimediale è prevista con la presentazione di filmati, concerti, installazioni sonore, esposizioni fotografiche.

Gli eventi e le presentazioni sono rivolti sia agli studenti che agli abitanti del quartiere di San Bartolomeo.

 
LA MEMORIA DI SAN BARTOLOMEO

 
LIVE@PALAFITTE
21 settembre 2010
the Tubbs + Gio_veNaLe
via degli Olmi, Trento
stesso quartiere, incontro di due generazioni di musicisti
info
evento
immagini

 

IN DISTRUZIONE

martedì 30 novembre 2010, ore 21

Auditorium dello Studentato di San Bartolameo, Trento
ASUT + Proteus Quartet
un film dedicato al quartiere-studentato e un concerto acustico
info evento

 

SAN-BA-TREKKING

domenica 5 dicembre 2010, ore 14
via degli Olmi, Trento

di Nicola Sordo e TrentoASA, in collaborazione con Circoscrizione Oltrefersina

quattro passi e due risate alla scoperta del “vicino di casa”, dal Quartiere San Bartolomeo allo Studentato San Bartolameo

 

per informazioni sugli eventi e sul progetto segui il blog

http://livememories.jurka.net/

 

 

LA MEMORIA DI SAN BARTOLOMEO
progetto 2010 realizzato da
ASUT Associazione Studenti Universitari Trento e Portobeseno festival
con il finanziamento di
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
in collaborazione con
Comune di Trento, politiche giovanili – Opera universitaria Trento – Circoscrizione Oltrefersina, gruppo Quei de San Bortol – TrentoASA – Sanbaradio