Archivio tag: flyer

SORGENTI LIBERE > PORTOBESENO 2013

PORTOBESENO FESTIVAL
viaggio tra fonti storiche e sorgenti web

rassegna SORGENTI LIBERE
14 + 15 giugno 2013
castello di Beseno in Trentino

programma

venerdì 14 giugno 2013
SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA
del CONSERVATORIO BONPORTI
SOUNDBARRIER

sabato 15 giugno 2013
PASSEGGIATA SONORA
HOLO LAPTOP ENSEMBLE
PARAFONICA NETLABEL
POP_X
PILLTAPES

installazioni
TINNITUS LAB
PORTOBESENO

laboratorio
CONCRETE BOLOGNA ELETTROACUSTICA

******************************

PORTOBESENO FESTIVAL 2013
rassegna
SORGENTI LIBERE

PAGINA WEB
http://www.portobeseno.it/2013/sorgentilibere.html

info@portobeseno.it
mob 340 555 4516

******************************

DOWNLOAD

flyer con testi PDF
http://www.portobeseno.it/2013/portobeseno2013.pdf

immagini flyer
http://farm8.staticflickr.com/7389/8755566712_6717d66c92_k.jpg

immagine alta qualita’
http://farm6.staticflickr.com/5329/8957820504_698ca1028e_k.jpg

******************************

PRESENTAZIONE BREVE

Venerdì 14 e sabato 15 giugno 2013 il castello di Beseno ospita l’ottava edizione dell festival Portobeseno, la rassegna si intitola SORGENTI LIBERE. I concerti e le installazioni presentati provengono da originali progetti che mescolano suoni e memoria orale della Vallagarina con contenuti multimediali geolocalizzati già presenti sul web. I progetti di ricerca vedono la partecipazione della Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Bonporti, del collettivo Parafonica Netlabel (Rovereto, Brentonico), Soundbarrier (Napoli, Milano), Concrete Bologna Elettroacustica, Pop_x (Trento) e Tinnitus Lab di Bolzano. Saranno esposte anche installazioni dedicate ai laboratori che Portobeseno svolge da tre anni presso le classi dell’Istituto Comprensivo Alta Vallagarina. Nei giorni precedenti sarà attivo un laboratorio di musica per computer portatili. Sabato 15 ci sarà la possibilità di visitare castel Beseno fuori dal normale orario di visita alla scoperta dei suoni offerti dalla collina che ospita il castello.

******************************

PRESENTAZIONE ESTESA

Il castello di Beseno torna ad ospitare la rassegna di cultura musicale e visuale dedicata alla “fonti storiche e sorgenti web”, al rapporto tra locale e globale, mescolati e rielaborati attraverso le interpretazioni di musicisti e artisti che aderiscono al progetto. Dopo aver indagato, nell’edizione 2012, il tema dei “paesaggi tipici” quest’anno Portobeseno propone riflessioni sui diritti d’autore, la condivisione creativa e sulla percezione sonora del territorio lagarino tra reale e virtuale, dalla scoperta di un sentiero nei boschi alla navigazione offerta da Internet.

Il festival Portobeseno propone nei giorni precedenti alla rassegna un originale laboratorio dedicato ai musicisti e DJ che utilizzano il computer portatile per comporre musica elettronica. HOLO è un progetto di Concrete Bologna Elettroacustica e si basa sulla composizione e improvvisazione musicale collettiva. Il workshop si concluderà il 15 giugno con una performance a cura degli istruttori e partecipanti al progetto.

Castel Beseno apre il portone il giorno venerdì 14 giugno. Nel Bastione Centrale gli allievi della Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Bonporti, diretta dal professore Mauro Graziani, propongono il concerto “Comporre con i suoni del mondo”, una panoramica sui paesaggi sonori, sulle composizioni e improvvisazioni che mixano sonorità digitali con registrazioni effettuate sul campo. Chiude la serata il collettivo Soundbarrier (Milano-Napoli) con una performance audio video pensata “site specific” che indaga il rapporto tra lo spazio visivo e la memoria del visitatore.

Sabato 15 giugno viene proposta alle ore 19, solo su prenotazione, una passeggiata sonora in collaborazione con il Forum Internazionale del Paesaggio Sonoro e curata da Sara Maino. Si tratta di un’occasione per visitare castel Beseno a porte chiuse … pensando con le orecchie. La particolare visita al castello si conclude nel Bastione Sud con il concerto Ensemble HOLO formato dai docenti e allievi del laboratorio svolto nei giorni precendenti.

Alle ore 20.30 di sabato 15 giugno il castello di Beseno riapre nuovamente i battenti a tutto il pubblico. Nella seconda e ultima serata in scaletta l’esibizione dei musicisti legati all’etichetta Parafonica Netlabel con i concerti di Difondo (campionatore e zither), Pequod (tromba, flauto, basso, contrabbasso, chitarra) e Massimiliano Peri con le sue campane di cristallo.

Alle ore 22 esibizione di Pop_x che presenta un progetto di recupero e riuso musicale di oggetti metallici rinvenuti in zona Alta Vallagarina. Percussioni, voci e campionamenti elettronici in direzione rapida e incerta.

Chiude il festival Portobeseno alle ore 23 la compagine di PillTapes, un collettivo musicale bolognese nato sul web che si incarica di spacciare sonorità curative dedicate agli stati d’animo, alternando quindi esperienze ipnotiche, sedative e curative. Chiamati in Trentino da Portobeseno cercheranno una cura all’attitudine trentina descritta da Angelico Prati nel 1929: “il naturale dei trentini è chiuso e alquanto aspro nei modi, più che nell’animo”. Tutto questo va cambiato dicono gli amici di PillTapes e aggiungono “se non ora quando?”

Durante le due serate ospitate nel castello di Beseno viene prentata l’installazione di Tinnitus Lab (Area Musicale Vivaldi di Bolzano) con un pavimento interattivo totamente autocostruito in cui si può attivare suoni e memoria orale navigango nella mappa dell’Alta Vallagarina.

Il festival propone infine due installazioni che raccolgono le esperienze di laboratori prodotti da Portobeseno nel 2013: “la casa delle storie” dedicato alla raccolta di memoria orale e l’installazione video “scarti di affreschi” omaggio alle proiezioni su vetro di Bruno Munari. Entrambi questi laboratori sono stati realizzati in collaborazione con i bambini e le bambine dell’Istituto Comprensivo Alta Vallagarina.

DOWNLOAD
informazioni, schede estese, flyer, immagini
http://www.portobeseno.it/2013/sorgentilibere.html

Il festival Portobeseno 2013 è sostenuto da:
Comunità della Vallagarina
Comune di Besenello
Comune di Calliano
Comune di Volano
BIM dell’Adige
Cassa rurale Alta Vallagarina
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

collaborazioni Portobeseno 2013:
Area Musicale Vivaldi di Bolzano
Concrete Bologna Elettroacustica
Conservatorio Bonporti Trento
Forum Internazionale Paesaggio Sonoro Firenze
Istituto Comprensivo Alta Vallagarina
Parafonisti del Baldo
Rete culturale AlpSound
Sanbaradio Trento
Villainvita associazione culturale
rete Sinergie Lagarine

www.portobeseno.it
info@portobeseno.it
mob 340 555 4516