Archivio tag: iniziative

portobeseno 2012 @ santa maria rovereto

borgo santa maria
rovereto

22 – 24 novembre 2012

laboratori installazioni
livesets audio video

 

 

 

GIOVEDI’ 22 novembre
h 15
PERFORMING SANTA MARIA
laboratorio
in collaborazione con l’Istituto d’Arte Fortunato Depero di Rovereto

 

VENERDI’ 23 novembre
h 10
IL BORGO CHE SUONA
laboratorio
in collaborazione con l’Istituto d’Arte Fortunato Depero di Rovereto

 

VENERDI’ 23 novembre
h 19
CIRCOLO SOUND MARIA
performance audio video

 

SABATO 24 novembre
h 10
#BORGOSMARIA
conferenza memoria-reti-territorio

 

LEGGI TUTTO
MENU schede appuntamenti – info – iscrizioni

 


Il festival Portobeseno propone tre giorni di immersione creativa alla scoperta del borgo Santa Maria di Rovereto in Trentino.
Durante i laboratori saranno utilizzati registratori audio, videocamere, mappe web, social network e qr-code (codici grafici usati dai telefoni cellulari e disseminati nel quartiere) per raccontare lo storico borgo di Rovereto posto oltre il torrente Leno.
Il programma di Portobeseno prevede oltre ai laboratori proposti da Portobeseno e Urban Experience una serata multimediale, dove i suoni e le visioni del quartiere sono mescolate e rielaborati creativamente
Sabato 24 novembre conferenza finale all’Urban Center di Rovereto, parleremo di memoria-reti-territorio con i curatori di Portobeseno e Urban Experience.

pagina PORTOBESENO.IT web

programma download pdf

comunicato stampa zip

 

info(@)portobeseno.it
mob 340 555 45 16

 

_

Narrare Vigolo Vattaro

I N V I T O

“Narrare il territorio”
Il paesaggio come laboratorio

A P P U N T A M E N T O
Mercoledì 26 ottobre
Ore 20.30 Auditorium comunale Vigolo Vattaro

P A R T E C I P A N O
i bambini e le bambine della Classe V elementare – Polo  elementare  di Vigolo Vattaro
insegnante Bruno Bridi
Franca Rigotti
Davide Ondertoller e Sara Maino
i testimoni Saverio Demattè, Carmen Rigotti, Gregorio Rigotti e Letizia Zamboni

P R E S E N T A N O
l’archivio multimediale – geoblog realizzato attraverso un laboratorio territoriale svolto nel 2011 sul territorio di Vigolo Vattaro

geoblog meipi > vigolo vattaro

La mappa realizzata con il laboratorio si propone di segnalare la biografia dei luoghi attraverso le storie e l’esperienza di vita della gente. La biografia che il testimone traccia del luogo scelto, attraverso il racconto della propria esperienza di vita e di lavoro, si intreccia con la sua storia personale e con le vicende e la storia di tutta la comunità (a livello economico, sociale,  antropologico, culturale, ecologico).
La mappa è corredata anche di segnaposto che indicano toponimi, vecchie e nuove fotografie, suoni ambientali, racconti (come quelli dedicati ai “luoghi del cuore”) notizie e informazioni.

NARRARE IL TERRITORIO
alla scoperta di Vigolo Vattaro

info e immagini del progetto

playlist youtube

evento promosso e finanziato da
Biblioteca Intercomunale di Vigolo Vattaro

in collaborazione con
Istituto Comprensivo di scuola elementare e media di Vigolo Vattaro

progetto realizzato da
Portobeseno, viaggio tra fonti storiche e sorgenti web

 

 

 

Settimana della Mobilità 2011 @ Rovereto

La settimana europea della mobilità è una campagna di sensibilizzazione organizzata in tutto lo spazio UE. L’idea è quella di sensibilizzare i cittadini ad utilizzare metodi alternativi – e sostenibili – per spostarsi.

L’iniziativa si tiene dal 16 al 22 settembre e ha tre obiettivi principali: incoraggiare l’uso di mezzi di trasporto sostenibili e diversi dall’auto privata usata dal singolo; sensibilizzare le persone rispetto all’inquinamento; mostrare la città da un altro punto di vista, quello della sostenibilità.

Le città che partecipano all’iniziativa sono più di mille, di cui una trentina italiane. Nella Provincia di Trento ci si concentrerà sulle alternative sostenibili di trasporto nell’ottica dell’intermodalità. Sono stati pianificati vari eventi, alla cui organizzazione partecipano le istituzioni locali e varie realtà no profit soprattutto a Trento, Pergine Valsugana, in Val di Fiemme e a Rovereto.

(fonte: ecosportello.tn.it)

PROGRAMMA DI ROVERETO

tutti i giorni dal 16 al 22 settembre
TRAM SPETTACOLARI
la linea urbana si anima con musica e teatro
a cura di Libera Mente

Sette giorni di trasferimenti con i mezzi pubblici urbani di Rovereto in compagnia di artisti e musicisti.
Il sistema dei trasporti pubblici è uno dei massimi generatori d’attesa: si tratta di “non luoghi” che esistono solo per la loro funzione di passaggio da un luogo all’altro.
La musica e le performance proposte vogliono regalare a chi utilizza il bus urbano di Rovereto un momento di spensieratezza e partecipazione, come piccole comunità che durano pochi minuti. Per alcuni giorni i tram della linea urbana di Rovereto diventeranno palcoscenici per azioni artistiche e concerti.

sabato 17 settembre, ore 11.00
Evento multimodale
Urban Center – piano terra dell’”Ex Chesani” di Corso Rosmini, 58

Presentazione dei progetti sulle piste ciclabili cittadine e del progetto car sharing a Rovereto, premiazione dei vincitori del concorso “vai al lavoro in bici” e proiezione di alcuni video sulla mobilità.

 

Sinergie lagarine @ castel Beseno

Nella primavera 2011 si è costituita una rete sociale delle realtà culturali in Vallagarina. Si tratta di un’azione sociale di coesione culturale dove la partecipazione di 14 associazioni lagarine ha permesso di costruire un evento straordinario.
Il primo appuntamento di Sinergie Lagarine sarà il 21 maggio 2011, ospitato nella grandiosa cornice del Castello di Beseno in Trentino. Abbiamo attivato anche un gruppo Facebook!

SINERGIA (dal greco συνεργός, che significa “lavorare insieme”) può essere definita come la reazione di due o più agenti che lavorano insieme per produrre un risultato non ottenibile singolarmente. In un contesto organizzativo, considerato che un gruppo coeso ottiene risultati maggiori rispetto all’azione dei singoli, la sinergia può definirsi la maggiore capacità di resa di un gruppo grazie all’azione collettiva dei suoi membri.

 Sinergie Lagarine 2011 

 

musica teatro danza letteratura video pittura scultura performance 

partecipano le associazioni:

 

VillaInVita

UrbanaMente

Senza Limiti

Rock & Altro

Radio Fontani

Portobeseno

Pensiero Giovane

Libero Pensiero

Gruppo Giovani Besenello

Comunità Gruppo 78

Circolo Culturale Giovanile Pomarolo

Calliano Freska

Arci del Trentino

l’automobile utilizzala bene, per salire fino al parcheggio del castello di Beseno dai un passaggio ad almeno tre persone!

la memoria di san Bartolomeo

edizione 2010

www.jurka.net/livememories

_

Il quartiere di San Bartolomeo a Trento, in questi anni sottoposto a radicali cambiamenti edilizi e sociali, è nato negli anni Cinquanta ed ora è vissuto anche da moltissimi giovani universitari che abitano il nuovo studentato dell’Opera Universitaria. Questo progetto di ricerca intende utilizzare strumenti multimediali per incrociare le memorie delle diverse generazioni cercando di dare un senso ai cambiamenti intercorsi nel quartiere in questi ultimi anni. L’archivio del quartiere-studentato è ospitato sul portale web Jurka.net ed è progettato come blog collettivo in grado di raccogliere le memorie che provengono dai nuovi contributi degli utenti.

L’idea del progetto è di custodire la memoria storica del quartiere integrandovi le storie di vita dello studentato universitario, attivando in questo modo un ponte generazionale basato sulla condivisione delle esperienze. La ridonazione della ricerca multimediale è prevista con la presentazione di filmati, concerti, installazioni sonore, esposizioni fotografiche.

Gli eventi e le presentazioni sono rivolti sia agli studenti che agli abitanti del quartiere di San Bartolomeo.

 
LA MEMORIA DI SAN BARTOLOMEO

 
LIVE@PALAFITTE
21 settembre 2010
the Tubbs + Gio_veNaLe
via degli Olmi, Trento
stesso quartiere, incontro di due generazioni di musicisti
info
evento
immagini

 

IN DISTRUZIONE

martedì 30 novembre 2010, ore 21

Auditorium dello Studentato di San Bartolameo, Trento
ASUT + Proteus Quartet
un film dedicato al quartiere-studentato e un concerto acustico
info evento

 

SAN-BA-TREKKING

domenica 5 dicembre 2010, ore 14
via degli Olmi, Trento

di Nicola Sordo e TrentoASA, in collaborazione con Circoscrizione Oltrefersina

quattro passi e due risate alla scoperta del “vicino di casa”, dal Quartiere San Bartolomeo allo Studentato San Bartolameo

 

per informazioni sugli eventi e sul progetto segui il blog

http://livememories.jurka.net/

 

 

LA MEMORIA DI SAN BARTOLOMEO
progetto 2010 realizzato da
ASUT Associazione Studenti Universitari Trento e Portobeseno festival
con il finanziamento di
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
in collaborazione con
Comune di Trento, politiche giovanili – Opera universitaria Trento – Circoscrizione Oltrefersina, gruppo Quei de San Bortol – TrentoASA – Sanbaradio