Archivio tag: intervista

Portobeseno @ Grand Tour > intervista

Il Grand Tour è il titolo di una serie di conversazioni tra giovani realtà artistiche italiane che No Title Gallery ha prodotto all’interno del progetto About New Ideas e curate in collaborazione con l’Identità Aumentata di Filippo Lorenzin e il videomaker Luca Trentini.

La prima puntata del Grand Tour è dedicata al progetto Portobeseno, l’intervista ai curatori Davide Ondertoller e Sara Maino.

voci #brione identità

registrazione audio ambientale
breve intervista al signor Luigi
il punto di vista di un residente
febbraio 2015 – ore 14.30 circa

narrare #brionerovereto

NARRARE #brionerovereto
Laboratorio di raccolta di memorie orali, suoni del paesaggio e interpretazioni creative per la realizzazione di una mappa di comunità del quartiere Brione di Rovereto.

laboratorio NARRARE #brionerovereto > archivio e mappa

Archivio realizzato con i ragazzi e le ragazze della classe I C Scuola Secondaria di I Grado “Luigi Negrelli”, docente Gianni Potrich e Annalisa Maule.
In collaborazione con Assessorato alla Contemporaneità del Comune di Rovereto.

VIVIMUSICA IN TRENTINO – intervista

Un viaggio musicale attraverso il Trentino nella voce degli artisti, degli organizzatori e del pubblico. Trasmissione radiofonica di Daniele Torresan e Cosimo Colazzo.

Venerdì 5 dicembre la trasmissione di Rai Radio Due VIVIMUSICA IN TRENTINO ha raccontato l’attività del festival Portobeseno che si occupa dei temi del paesaggio sonoro e dell’ecologia acustica.

field recording @ portobeseno 2012

Sono state messe in evidenza i due lati dell’attività che con il festival hanno a che vedere. Un’attività di tipo sociale e formativo, volta a intervenire sul territorio, soprattutto della Valle dell’Adige e della Vallagarina, stimolando l’attenzione all’ascolto in termini sonori del paesaggio, con le sue tipicità, che hanno a che vedere con la conformazione naturale dello spazio, come anche con le attività sociali e del lavoro. Si propone un’attività di archiviazione, anche storica, dei suoni del territorio. Questo materiale può inoltre costituire base per la produzione artistica nella forma di opere nuove, che trattano il suono in funzione di creazioni elettroniche o installazioni. Questo è il lato di attività, che viene detto di “ridonazione”, che costituisce il festival Portobeseno, che si svolge a Castel Beseno in estate.
Di queste tematiche e delle attività svolte, come dei prossimi progetti di Portobeseno si è parlato nella puntata della trasmissione, anche conversando con Davide Ondertoller, che cura la manifestazione in collaborazione con Sara Maino.

ascolta la registrazione della puntata VIVIMUSICA IN TRENTINO dedicata a PORTOBESENO RaiDUE Radio intevista progetto Portobeseno

oppure scarica il file MP3 download *.ZIP

Stefano Zorzanello

Durante la puntata saranno trasmessi dei brani di opere realizzate da 4 musicisti nell’ambito della collaborazione con Portobeseno:

– Daniela Cattivelli 2005 Mylicon EN live @ portobeseno
– Sara Lenzi 2009 La Voce delle Cose
– Stefano Zorzanello 2010 Community Sync
– Ji-yeon Kim 2012 Suoni dal Terzo Paesaggio

La voce delle cose - 2009

Mylicon/en live @ Portobeseno 2005

 

collaborazione Portobeseno / Interferenze 2012

Interferenze/Portobeseno: rural perspectives on soundscape from Leandro Pisano

Il video documenta la collaborazione realizzata nel 2012 tra Portobeseno festival (Vallagarina, Trentino) e Interferenze News Arts Festival (Irpinia, Campania).
L’artista coreana Ji-yeon Kim ha realizzato due residenze alla scoperta del paesaggio sonoro in Vallagarina e in Irpinia. La prima residenza, con la curatela di Leandro Pisano, svolta a Calliano in Trentino è stata dedicata all’acqua, alle campane e ai luoghi abbandonati denominati “terzo paesaggio”. Le registrazioni sonore sono coinfluite nel concerto tenuto da Ji-yeon Kim nel castello di Beseno in occasione del festival Portobeseno 2012.

immagini Portobeseno festival 2012

Durante l’edizione 2012 del festival Interferenze i curatori di Portobeseno, Davide Ondertoller e Sara Maino, hanno realizzato un laboratorio e una mappa web dedicate alla raccolta di suoni e memoria orale di Summonte in collaborazione con ragazzi, studenti e gli abitanti della comunità irpina.

immagini residenza di Davide Ondertoller e Sara Maino presso Interferenze festival 2012