Archivio tag: scultura

NICOLO’ MASIERO SGRINZATTO / ALICE GARBO – KnowVisit

000 255 000

scultura sonora
tubi in ferro, altoparlanti, amplificatori, cablaggi

Portobeseno 2018 #novisit

Un dialogo che mira a rafforzare, a livello sistematico, i punti di forza di due mondi apparentemente divisi: quello di natura comunemente inteso e quello tecnologico.
L’aspetto fondante della natura è il suo legame con il passato, il primitivo, il principio, al tempo stesso il suo linguaggio è esterno ed estraneo all’uomo, ha un carattere extraumano difficile da decodificare, come extraumano è l’artificiale, il sintetico, il frutto della tecnologia e la tecnologia stessa. Quest’ultima non deve marcare nuovi limiti, ma predisporsi a decodificare il linguaggio della natura per conseguire uno scambio a carattere universale.

Le corrispondenze, le antologie, lo scambio di sinergie tra le due nature vendono riassunte in una trama di field recordings e suoni di diversi pixel di differenti estensioni – ricavati dalle foto dei luoghi dove sono avvenute le registrazioni sul campo e successivamente interpretati e tradotti come segnali acustici.

KnowVisit

Nicolò Masiero Sgrinzatto
Nato a Padova nel 1992 dove vive e lavora. Nel 2018 consegue con lode il diploma accademico di II° livello in Nuove Tecnologie dell’Arte. Affianca la ricerca e la sperimentazione a installazioni e sculture sonore, sintesi di riflessioni sulle tematiche di futuro, iperstizione, natura e tecnologia.

KnowVisit 2018 PDF

KNOWVISIT è il titolo del progetto di residenza di otto artisti ospitati in Alta Vallagarina e nella Valle del Rosspach dal 4 al 10 giugno 2018. Il progetto si propone di sviluppare alcune idee nate a Venezia nell’ambito dei gruppi di ricerca “TAOB”, “p16” e “default”.



RISORSE

Pagina principale progetto KNOWVISIT

Immagini RESIDENZA Alta Vallagarina e valle del Rosspach, dal 4 al 10 giugno 2018

Immagini INSTALLAZIONI castello di Beseno, 22 e 23 giugno 2018



ARTISTI : INSTALLAZIONI

Elisa Barbieri : CRIVEL

Simone Carraro : UN PEDILUVIO MI FAREBBE BENE

Nicolò Masiero Sgrinzatto / Alice Garbo : 000 255 000

Riccardo Michelin : TRACCE DELL’OSTERIA ERRANTE

Enrico Ricciardelli : CARNE SALADA

Carlo Scarpa : #00498



KNOWVISIT si presenta come un contenitore di diverse modalità d’indagine, dall’intervento pittorico all’installazione, dalla ricerca sul paesaggio sonoro alle interviste, dal vagabondaggio alla performance di un’osteria errante.

Il focus non è il prodotto quanto il processo, l’interfacciarsi con una realtà differente (dalla laguna alla montagna) attraverso la prassi riflessiva del fare. Una visita attiva che tenta di entrare il più possibile nel substrato sensibile della zona di residenza sviluppando visioni libere e personali, contaminando differenti linguaggi nel panorama confuso dell’arte espansa.

Le opere realizzate e le performance sono state ospitate nel castello di Beseno, nei giorni 22 e 23 giugno, nell’ambito del festival Portobeseno 2018 NoVisit.

KnowVisit 2018 PDF

Simposio scultura 2012 Besenello

Nel centro storico, alla scoperta degli artisti che partecipano al primo Simposio di Scultura Besenello.

PORTOBESENO laboratorio 2012 CHIAVI DI MEMORIA

archivio multimediale e della mappa di Comunità Alta Vallagarina 2010-2012

in collaborazione con i bambini e le bambine della V classe Scuola Primaria Besenello e con Istituto Comprensivo Alta Vallagarina
_

LA MEMORIA DEL LEGNO

PORTOBESENO
viaggio tra fonti storiche e sorgenti web
edizione 2012

presenta

LA MEMORIA DEL LEGNO
concerto di musica elettroacustica
di Stefano Zorzanello

Besenello, centro storico
venerdì 11 maggio 2012, ore 20.30

info@portobeseno.it > mob 340 555 45 16

 

LA MEMORIA DEL LEGNO

 

In occasione del primo “Simposio di scultura di Besenello 7-11 maggio 2012” il festival Portobeseno propone un originale progetto dedicato ai suoni ambientali e alla memoria orale.
Il progetto prevede la residenza artistica del musicista sound designer Stefano Zorzanello che affiancherà l’attività degli scultori con registrazioni sonore ambientali e brevi interviste audio. Scalpelli e motoseghe, micro suoni e paesaggi sonori, ricordi e memorie degli artisti del legno saranno registrati e catalogati, presentati infine nella performance sonora dove saranno proposte particolari situazioni immersive alla scoperta dei suoni e delle storie offerti dalla lavorazione del legno.

STEFANO ZORZANELLO
Compositore, flautista, sassofonista, laptop player e sound designer, nato a Vicenza nel 1969.
Ha svolto attività di ricerca in Italia, Australia e Portogallo producendo audiodocumentari per RadioRAI, audioinstallazioni per musei, musica per la scena in opere dirette da J.Grosso e G.B.Corsetti. Le sue composizioni sono state eseguite da Mistress, Fred Frith Guitar Quartet, Eva Kant Ensemble, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Strumentisti dell’Arena di Verona. Vive attualmente a Catania dove ha fondato il Sicilian Soundscape Research Group, negli ultimi anni si dedica ad attività di ricerca ed insegnamento nel campo dei soundscape studies, environmental music ed ecologia acustica.

 

IN COLLABORAZIONE CON
Provincia Autonoma di Trento – Assessorato alla Cultura
Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Comune di Besenello
Consorzio BIM Adige
Cassa Rurale Alta Vallagarina
Comunità della Vallagarina
Associazione Libero Pensiero
Associazione Calliano Freska
Gruppo Giovani Besenello

 

DOWNLOAD

LOCANDINA presentazione Simposio Scultura Besenello 7-11 maggio 2012

LA MEMORIA DEL LEGNO flyer PDF concerto PORTOBESENO > Zorzanello

.

GROTT 2010, eventi e concerti 17-18 luglio 2010

GROTT 2010
CIRILLO – FLORIAN
“Sculture e Pittura a più voci”

Maso Spilzi, Casa-Museo Grott, Castello di Beseno

pagina web info generali, download

PROGRAMMA 17-18 LUGLIO 2010

INAUGURAZIONE ESPOSIZIONI
sabato 17 luglio
MASO SPILZI, Costa di Folgaria
ore 17

APERTURA SEDI ESPOSITIVE
domenica 18 luglio
Maso Spilzi, Casa-Museo Grott, Castello di Beseno
fino al 12 settembre

CONCERTO DI MUSICA CLASSICA
domenica 18 luglio
CASA GROTT – Guardia di Folgaria
ore 16
ingresso gratuito
con J.AICHNER soprano, D.TARTER tenore, E.GEROLA al pianoforte
musiche di G.PUCCINI, G.VERDI, F.LEHAR, classiche napoletane

CONCERTO MUSICA CLASSICA
domenica 18 LUGLIO
CASTELLO DI BESENO, Bastione Sud
ore 21
ingresso gratuito
con D.P.ANDERLE, E.BRUTI, M.SCIARRETTA, S.D’ANNUNZIO, F.CASALINI, violini
musiche di J.S.BACH, F.FIORILLO, N.PAGANINI, E.YSAYE, P.DE SARASATE