GIOCHI SUL CONFINE

domenica 28 ottobre 2018
dalle ore 13 alle ore 17
presso il ristorante La Rocca
loc. castel Pietra, Calliano

Castel Pietra con il Murazzo, particolare di un acquerello - sec. XVII, proprietà famiglia Trapp di Churburg

PRESENTAZIONE

La Chiusa di Castel Pietra ha perso nei secoli la funzione di barriera internazionale, di “porta per la Germania”: qui sorgeva infatti lo sbarramento che impedì, circa 500 anni fa, l’invasione militare veneziana verso nord.

Ora un flusso continuo di autoveicoli scorre davanti al vecchio confine, una parte del Murazzo ospita delle abitazioni, il resto giace sommerso dalla vegetazione. A ricordo della porta rimangono due infissi in ferro tra le case sotto il castello, nei pressi della Casa Cantoniera.

I curatori di Portobeseno e Nexus Culture, partendo da una riflessione sull’attuale momento storico-sociale, hanno deciso di riattivare la funzione della Porta e del Murazzo della Pietra per interrogare il concetto di CONFINE attraverso attività e giochi dedicati all’infanzia.

ATTENZIONE: Le attività si svolgeranno esclusivamente all’aperto, è previsto un punto ristoro curato dall’Associazione ‘CreiAmo a Calliano’.

 

MIX disegni nexus

 

I giochi sono al CONFINE tra realtà ed immaginazione.

Sono il lascito di antichi riti, di tradizioni e costumi delle genti.

Transitare per sentieri impervi appena segnati e visibili, con passo cauto e incerto, per giungere al CONFINE ed affrontare la ragnatela della frontiera.

Passare oltre. Tutto è nuovo. O sembra. Nuove sfide, nuove opportunità, viste dall’alt(r)o … E rifocillarsi.

Percorsi disegnati a terra. Ragnatela di nastri. Labirinti. Il guado. Il cingolo. La torre.

Nuove architetture. Costruire il ponte. Trampoli. Cooperazione … Rinfresco!

 

INCONTRI SUL CONFINE

 

PORTOBESENO festival – edizione 2018 NO VISIT
in collaborazione con
NEXUS CULTURE APS

Il festival Portobeseno 2018 è sostenuto da Regione Autonoma Trentino-Alto Adige, Provincia Autonoma di Trento, Comunità della Vallagarina, BIM dell’Adige, Comune di Besenello, Comune di Calliano, Comune di Volano, Cassa Rurale Alta Vallagarina.

 

PORTOBESENO festival - edizione 2018 NO VISIT

 

GIOCHI SUL CONFINE è organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Calliano ed è patrocinato dall’Istituto Comprensivo Alta Vallagarina.
Un particolare ringraziamento alla famiglia Bertagnoli di castel Pietra e all’Associazione ‘CreiAmo a Calliano’.

DOWNLOAD >> PDF >> cartolina JPG LATO A >> JPG LATO B

FACEBOOK >> GIOCHI SUL CONFINE

INFO EVENTO >> mob 340 555 45 16 >> portobeseno@gmail.com

 

PORTOBESENO nasce nel 2005 ed è curato da Davide Ondertoller e Sara Maino. Le attività spaziano da laboratori e didattica su paesaggi sonori e memoria orale, residenze artistiche che coinvolgono ricercatori e musicisti di ambito nazionale, ricerche storiche, archivi web, cartografia e fotografia contemporanea. I progetti confluiscono nel festival Portobeseno che si svolge solitamente nel castello di Beseno, presso Castel Pietra e in diversi luoghi dell’Alta Vallagarina. Un lavoro di ricerca trasversale interpretato da Portobeseno sempre in modo originale e creativo. La programmazione prevede spettacoli, installazioni e performance dedicate alla narrazione del territorio, come recita il sottotitolo del festival ‘tra fonti storiche e sorgenti web’.

 

 NEXUS CULTURE è un’associazione di promozione sociale e svolge le sue attività sul territorio nazionale, principalmente in Trentino. Ha tra le sue finalità statutarie quella di “progettare, organizzare e condurre attività ludiche, creative, artistiche, culturali e sociali, rivolte ai bambini, ragazzi e giovani, alle famiglie, agli insegnanti, alle scuole, alle biblioteche”.

 

 

L’associazione CreiAmo a Calliano è formata da persone con tanta tanta voglia di dare libero sfogo alla propria creatività in tutte le sue forme: laboratori per bambini e adulti, festa a tema con laboratori, corsi per adulti e piccini, serate informative.

 

L’immagine “La chiusa della Pietra” è una tempera su carta di fine XVII secolo custodita a castel Coira, proprietà della famiglia Trapp.

Il Tempo del Fiume

CiclAdige
fotografie e testi di Claudio Raffaelli

Mentre non ero lì
installazione sonora di Sara Lenzi

Esposizione a cura di Portobeseno
In collaborazione con Assessorato alla Cultura del Comune di Calliano
Sagra di Calliano, 15 e 16 settembre 2018

Un viaggio tra immagini, parole, suoni ambientali e dati numerici del territorio.

CiclAdige 2018

Le immagini di Claudio Raffaelli, irriducibile ciclista ed esperto di botanica, fanno riferimento ad una presenza costante e attenta sulla ciclabile e lungo il corso dell’Adige, durante tutto l’anno.

Sara Lenzi - While I was not there

La composizione sonora di Sara Lenzi è realizzata partendo dai suoni locali e dalla ‘sonificazione di dati’ meteorologici riferiti a Calliano. Il lasso temporale che viene narrato si riferisce ai 5 anni di assenza di Sara, originaria di Aldeno, dal Trentino. L’installazione sonora è stata presentata in anteprima durante il festival Portobeseno, edizione 2017.

Sara Lenzi @ Portobeseno 2017

MAPPE #NOVISIT STELDERI

MAPPE #NOVISIT STELDERI

In collaborazione con l’Associazione Valle del Rosspach, un laboratorio per grandi e piccini dedicato alle mappe creative.
Useremo opuscoli informativi e pubblicitari, materiale promozionale del territorio, per ideare nuove e fantastiche geografie. Carta, colla, matite saranno gli strumenti utilizzati per diventare neo geografi.
Prenotazione portobeseno@gmail.com – Laboratorio a offerta libera.
Sabato 18 agosto 2018, Stelderi, presso la sede Associazione Valle del Rosspach – Folgaria.

Photoset Laboratorio Mappe #novisit Stelderi

MAPPE #NOVISIT STELDERI

GENERAZIONI DI SOGNI

 

 

Noi soffriamo per i sogni.
Noi guariamo con i sogni.
– Gaston Bachelard –

 

 

generazioni di sogni

 

Laboratorio di 10 incontri sul tema delle pari opportunità, rivolto a giovani e adolescenti della Comunità Alto Garda e Ledro, che diventerà un documentario.

Il soggetto del film saranno le storie di donne e uomini di diversa età, legate ai loro sogni personali, alle loro aspirazioni, ai racconti di autorealizzazione in riferimento alle differenze di genere in epoche diverse.

Il percorso si focalizza sulla ricerca di testimonianze per la realizzazione di interviste a persone adulte, a ragazze e ragazzi, volte a individuare e a mettere in luce il ruolo degli stereotipi di genere nelle loro esperienze di formazione e attraverso le generazioni.

Il laboratorio e il documentario finale mirano a diffondere la cultura delle pari opportunità tra donne e uomini e il superamento di tali stereotipi.

I partecipanti dopo una fase propedeutica incontreranno testimoni (giovani, persone adulte e anziane della Comunità Alto Garda e Ledro) per la raccolta di testimonianze legate alle tematiche delle Pari Opportunità.

 

flyer A generazioni sogni     flyer B generazioni sogni

 

COSA

  • realizzare un racconto a più voci
  • dare voce a pensieri ed esperienze di donne e uomini sui temi delle pari opportunità nel loro percorso di autorealizzazione: sogni, passioni, tenacia, strategie sono alcune delle parole-chiave da esplorare
  • stimolare un nuovo punto di vista e di riflessione sui temi della differenza di genere, della disparità e delle pari opportunità tra donne e uomini

COME

  • con incontri di ascolto, confronto e dialogo insieme a testimoni di diverse generazioni
  • con l’apprendimento delle tecniche di intervista e di registrazione
  • con un processo creativo per la realizzazione dello storytelling audiovisivo
  • con la partecipazione attiva, il protagonismo e la collaborazione in tutte le fasi del percorso

QUANDO

  • Primo incontro: martedì 18 settembre 2018, ore 17, Cantiere 26 Arco
  • Il laboratorio si svolgerà tra settembre e ottobre, nel tardo pomeriggio.

DOWNLOAD

  • locandina flyer PDF
  • locandina flyer JPG
  • grafica Mirko Piffer

CONTATTI E ISCRIZIONI

  • www.portobeseno.it
  • portobeseno@gmail.com
  • mob 392 324 8514

partner generazioni sogni

CHI SIAMO
Associazione Libera Mente > PORTOBESENO

IN COLLABORAZIONE CON
Cantiere 26
APSP Casa Mia > Centri Aperti

CON IL PATROCINIO E IL SOSTEGNO DI
Provincia Autonoma di Trento – Ufficio pari opportunita’
Comunità Alto Garda e Ledro
Comune di Arco
Comune di Riva del Garda
Cassa Rurale Alto Garda

patrocinio generazioni sogni

DOWNLOAD

Progetto Generazione di Sogni: dichiarazione, liberatoria e trattamento dati personali, modulo per persone adulte oppure modulo per minori.

 

 

PASSEGGIATA SONORA 2018

SUONI DI BESENO

PASSEGGIATA SONORA

a cura di Sara Maino

venerdì 22 giugno 2018, h 18

Parcheggio del castello di Beseno, presso il grande pannello turistico
(guarda sulla mappa)

La collina di Beseno con il suo affascinante maniero è un vero e proprio spartiacque sonoro tra valle e monte, che rivela peculiarità acustiche sorprendenti. La passeggiata d’ascolto offre l’occasione per soffermarsi a contemplare il suo paesaggio sonoro, a scoprire scorci inediti. Lontano dalla fretta, camminando in silenzio, alla ricerca di suoni inosservati, per abitarli un poco. L’orecchio, finalmente ripulito, diventerà il senso di riferimento principale. E la passeggiata sarà davvero una esperienza sonora unica.

Portobeseno 2018 #novisit

Sara Maino
ricercatrice e curatrice di Portobeseno, autrice, performer e regista. Dal 2005 indaga il rapporto tra suono e memoria collettiva, progetta e conduce laboratori focalizzati sull’ecologia sonora, sulle memorie orali di Comunità e sulle narrazioni digitali, incrociando pratiche del soundscape con l’etnografia, da “Narrare il territorio” a “Come ti suona” a “Narrazioni sensibili”. Crea installazioni artistiche, spettacoli, performance di comunità e restituzioni creative intermediali in Italia e all’estero per festival, associazioni, scuole. Come sound artist, nel 2017 è in residenza artistica a Koumaria, in Grecia, per sviluppare una app sonora con il collettivo Medea Électronique. Per la RAI ha curato i programmi radiofonici “Paesaggi da ascoltare”, “Dove abita la poesia” e un progetto Mooc con l’Università Luiss di Roma. Cura un progetto di videomaking rivolto a persone con disabilità presso la scuola di musica “AllegroModerato” di Milano.

SUONI DI BESENO

Portobeseno festival 2018
NO VISIT
22 e 23 giugno 2018
castello di Beseno in Trentino

leggi
programma Portobeseno 2018 WEB

scarica
programma Portobeseno 2018 PDF

immagini
album Portobeseno 2018 su Flickr

PASSEGGIATA SONORA